Capelli grassi: l’aiuto viene dal mare

Chi soffre di cute e capelli grassi lo sa bene: l’estate può essere davvero il periodo peggiore, in cui questi problemi sembrano aumentare a livello esponenziale.

Il calore del sole, infatti, aumenta la produzione di sebo che, a causa del sudore, si distribuisce molto velocemente su tutta la lunghezza del capello.

Non resta da fare altro che lavare i capelli ogni giorno: attenzione però a scegliere uno shampoo non aggressivo, che potrebbe peggiorare il problema. Un valido aiuto ci arriva anche dalle maschere a base di argilla: la maschera Argilyn di Anima, per esempio, assorbe il sebo in eccesso, rinfresca e purifica la cute, per capelli subito purificati e una sensazione di benessere.

In estate, il mare è il più valido alleato nella cura dei capelli grassi. Quando fai il bagno, approfitta dell’effetto dell’acqua per un gommage naturale: immergi i capelli e massaggia delicatamente la cute, che sarà subito purificata. Risciacqua poi con abbondante acqua dolce per liberarti dal sale.

No comments yet! You be the first to comment.

Add Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *